martedì 2 novembre 2010

Antipasto di pomodori secchi, capperi e alici


Un antipastino veloce e gustoso!


LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA’ DELL’AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D’AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2020. TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI. VIETATA LA RIPRODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI TESTI O FOTO, SENZA AUTORIZZAZIONE.

Ingredienti per 8 persone:

180 gr. di pomodori secchi
Mezzo litro d’acqua
3 cucchiai d’aceto o, se preferite un limone piccolo
10 acciughe sotto sale da pulire o un barattolino di filetti di alici
Un cucchiaio di capperi sotto sale
2 spicchi d’aglio
Origano q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento
Mettete a scaldare l’acqua con l’aceto e spegnetela quando bolle. Tuffateci i pomodori sciacquati velocemente e lasciateli in infusione per 15 minuti.
Nel frattempo pulite le acciughe sotto l’acqua corrente e passatele velocemente nell’aceto per togliere ogni impurità e l’eccesso di sale. Asciugatele molto ben con la carta da cucina, o, in alternativa, per velocizzare, utilizzate le alici già pronte.
Dissalate i capperi cambiando spesso l’acqua e tagliate a spicchi sottili l’aglio.
Scolate i pomodorini asciugateli molto bene, più volte, comprimendoli delicatamente.
Mettete uno strato di pomodorini in un contenitore e adagiateci sopra due o tre acciughe, qualche cappero, l’aglio, l’origano e l’olio, continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti e coprire completamente con l’olio.
Preparateli un giorno o due prima del consumo, saranno molto più gustosi e se avrete asciugato bene sia i pomodorini che le acciughe, si manterrà , in frigorifero,per una decina di giorni.
Volendo potete frullare il tutto e ottenere una buonissima salsa per dei crostini o per condire una buona pasta.
Buon appetito!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...