lunedì 11 agosto 2014

Pomodori ripieni al pesto

Un modo un po' insolito di gustare i pomodori ripieni....


 LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2050 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI

Ingredienti per 4 persone

9 pomodori cuore di bue
5 cucchiai di pesto
Mais per impanature q.b. 
Olive taggiasche denocciolate q.b.
5 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
Sale q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.






Procedimento

Lavate otto pomodori e tagliateli a metà.  Svuotateli e mettete l’interno, privo dei semi, in una ciotola.  Salate le metà di pomodoro e fatele sgocciolare per circa 20 minuti capovolte.
Nel frattempo, togliete la buccia al pomodoro residuo, svuotatelo dei semi e tritatelo insieme all’interno dei mezzi pomodori. Mettete tutto in una ciotola e aggiungete il pesto, il Parmigiano Reggiano grattugiato, le olive (calcolate circa due olive per ogni mezzo pomodoro) e tanto mais quanto ne necessita per avere un composto solido, ma non troppo.



Farcite i pomodori con il composto, metteteli in una pirofila, versate a filo un po' d'olio e infornate (forno già caldo a 180°C) per 30 minuti.


Lasciate intiepidire e servite.

Buon appetito!


NOTA: chi non ha problemi di celiachia, può sostituire la farina di mais con il pangrattato
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...