lunedì 21 agosto 2017

Pomodori grigliati



Questa ricetta è semplicissima e facile da realizzare ma veramente gustosissima.
Il pomodoro per la sua bontà, per la versatilità e  per le numerose proprietà nutrizionali  è a ragione considerato l’imperatore degli ortaggi.
Inizialmente, quando fu importato dalle Americhe, fu guardato con sospetto e utilizzato come pianta ornamentale, poi si capirono le sue potenzialità e, in un crescendo, è presto divenuto un alimento base della dieta mediterranea.
La componente principale del pomodoro è l’acqua che ne costituisce il 94%, seguono poi i carboidrati 3%, le proteine 1,2%, le fibre 1%. Praticamente privo di grassi.
Contiene vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina D e Vitamina E.
Ottima la presenza di sali minerali quali ferro, zinco,selenio, fosforo, calcio, potassio.
Per tutte queste sue caratteristiche il pomodoro ha proprietà vitaminizzanti, mineralizzanti e antiossidanti.
Stimola la produzione di succhi gastrici favorendo la digestione, per questo motivo il suo consumo è controindicato in chi soffre di gastrite.







LE IMMAGINI E I TESTI PUBBLICATI IN QUESTO SITO SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE E SONO PROTETTI DALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. COPYRIGHT © 2010-2050 TUTTI I DIRITTI RISERVATI A IL POMODORO ROSSO DI MARIA ANTONIETTA GRASSI

Ingredienti per 4 persone:

6 pomodori maturi ma dosi
2 spicchi d’aglio
Capperi sottaceto q.b.
Origano q.b.
Sale q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento
Lavate e asciugate i pomodori, tagliate a fette spesse e mettetele a scolare per mezz’ora.
Scaldate la griglia e quando è ben calda adagiate le fette di pomodoro.

Grigliatele 2 minuti per parte.
Fate raffreddare le fette di pomodoro e nel frattempo pulite gli spicchi d’aglio e tagliateli a fettine sottili.




In un contenitore con coperchio disponete una prima fila di fette di pomodoro, salate, spolverizzate con l’origano, distribuite qualche cappero e qualche fettine d’aglio. Ricoprite con l’olio.
Continuate così fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Chiudete il contenitore e mettete in frigo.
Potete consumarli dopo qualche ora, meglio se il giorno dopo.
In frigorifero e chiusi ermeticamente si conservano per 4 o 5 giorni.


NOTA: Se non possedete una griglia potete utilizzare una padella antiaderente leggermente unta.






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...